Tutti gli articoli di CORRADO SORRENTINO

Eleonora Usai e Sport Er in grande spolvero a Riccione!

Riccione, 01 giugno 2019, Riccione Day 2

Senza dubbio, ieri la migliore prestazione sarda nella penisola è stata quella di Eleonora Usai che centra il primo posto nei 50 rana al Trofeo Nicoletti siglando anche il tempo limite per la partecipazione ai campionati nazionali di categoria di Roma ad agosto, 34.47, strepitosa!

Ancora sul podio Enrico Manzoni che nei 50 rana sigla un ottimo 29.76 che vale la medaglia d’argento e a perfezionare il podio targato Sport Er ci ha pensato Gianluca Russu con la medaglia di bronzo nei 200 dorso chiusi in 2.07.20!

Per entrambi anche i tempi di ammissione per i nazionali di Roma, complimenti!

Nuotatori Sardi ancora sul podio a Empoli.

Riccione con Enrico Manzoni chiama e Empoli con Cristiana Atzori risponde!

Ieri fuori dall’isola sono state protagoniste le rane al maschile con un oro nei 100 di Enrico Manzoni al Nicoletti di Riccione e il bronzo di Mattia Sias nei 50 al Citta di Empoli, oggi è arrivata la bella medaglia d’oro di Cristiana Atzori nei 100 dorso senior vinto peraltro con il suo personal best in vasca da 50 metri, 1.07.65 e gradino più alto del podio!

NUOTATORI SARDI IN GIRO PER L’ITALIA: LA SPORT ER A RICCIONE!

Ormai abitudinari, sono di casa a Riccione e non solo per i campionati nazionali giovanili e assoluti.

I Nuotatori Sardi della Sport Er Sono in gara da ieri nella splendida cornice dello stadio del nuoto per il Trofeo Nicoletti.

Un gruppo numeroso come sempre che già ieri ha portato a casa una bella medaglia e altri buoni risultati, su tutti Enrico Manzoni che nuotando 1.05.70 nei 100 rana ha portato a casa la medaglia d’oro nella categoria juniores!

Da segnalare il personal best di Gianluca Russu nei 100 dorso in cui ha chiuso in quarta posizione nuotando sotto il minuto, 59.90!!!

Mattia Sias, il fondista con la rana di bronzo a Empoli.

Con ♥️Amelia♥️ nel cuore, sul terzo gradino del podio della categoria ragazzi, per Mattia Sias una bella soddisfazione a Empoli nei 50 rana.

33.00 per un atleta notoriamente super fondista di natura ma che ama cimentarsi in altre discipline di vasca, questa volta con grande soddisfazione!

Bravo Mattia!